Abbiamo scavato…

Abbiamo scavato

 

A conclusione dello scavo, si presenta la prima ipotesi ricostruttiva di come doveva presentarsi “l’edificio con mosaico” agli inizi del II secolo d.C. (dis. Silvia Landi)

E’ on-line tutta la documentazione della campagna di scavo 2011-2012

.

Stiamo scavando…

 

Scavare un sito archeologico e come leggere un libro partendo dall’ultima pagina e andando, lentamente e con pazienza, a ritroso fino a ricostruire l’origine della storia.

 

Attraverso l’individuazione e il riconoscimento delle tracce lasciate nel tempo dall’uomo e dalla natura ( denominate Unita Stratigrafiche – US), gli archeologi ricostruiscono minuziosamente le vicende di un luogo; loro compito documentare con estrema precisione tutto cio che si e conservato perche, una volta scavato, ne possa rimanere patrimonio e memoria comune .

In questa pagina potete seguire “in diretta” tutte le fasi del lavoro che quotidianamente vengono svolte dall’equipe di ricerca: lo scavo, il rilievo grafico e fotografico, la catalogazione, lo studio dei materiali… e insieme a noi scoprire la storia e i tesori di Massaciuccoli romana.

Laboratorio di ceramica

Ogni oggetto racconta una storia, un fatto, un momento. Racconta il gusto, lo stile, ma anche la fatica e l’abilità delle persone che lo hanno realizzato, le risorse e l’economia del luogo dove è stato prodotto; racconta le rotte commerciali, scambi, influenze, contaminazioni culturali.
Un oggetto racconta parte di quello che noi siamo oggi.

Piatti, tegami, coppe, fermagli, fibbie, ornamenti… e ancora giochi e oggetti da lavoro… I materiali archeologici ci fanno scoprire parte della vita e della storia quotidiana delle donne e degli uomini che vissero nell’antichità.

Attraverso la raccolta, la pulizia, la catalogazione e la ricomposizione, gli archeologi analizzano e studiano i tantissimi reperti archeologici che ogni giorno emergono dalla terra dello scavo, per poterne infine ricostruire la storia.

Sul cantiere di scavo è quotidianamente attivo un Laboratorio di studio dei reperti mobili che, grazie al lavoro di archeologi specializzati e tirocinanti, permetterà di restituire a tutti la bellezza e le informazioni racchiuse negli oggetti di Massaciuccoli.

Coppette in ceramica sigillata tardo italica contenenti pigmenti colorati

Coppette in ceramica sigillata tardo italica contenenti pigmenti colorati